alessio ninu








IN AGGIORNAMENTO...









[ A R C H I V I O... ]



DANTE e IL SUO VIAGGIO IN SETTE GIORNI
(un accesso emozionale a La Divina Commedia)

16 OTTOBRE, ore 19 | Centro Lilliu
BARUMINI
(sarà possibile prenotarsi scrivendo a setterane@alessioninu.it)

RINVIATA, data da RECUPERARE

Il meraviglioso viaggio immaginario di Dante in chiave scenica ed estetica, la psicologia dei personaggi, le simbologie, i costumi e le credenze del Medioevo, la conoscenza astronomica del tempo, il fascino e il mistero della numerologia, l'importanza della matematica e della musica, i colori, l'iconografia, l'ispirazione data alla pittura. Il genere fantastico. L'horror (VM 14). Come se fosse reale.
Una lezione scenica di Alessio Ninu. Con la partecipazione di Chiara Maccioni.



(illustrazione di Alessio Ninu, 2015)







C O N C E R T O

9 SETTEMBRE ore 22, TRINITà D'AGULTU e VIGNOLA
11 SETTEMBRE ore 22, ORUNE (RINVIATO, data da RECUPERARE)
13 SETTEMBRE ore 22, DOLIANOVA


Uno spettacolo di musica ricco di suggestioni teatrali. Un viaggio suonato, cantato e raccontato attraverso le tematiche delle canzoni di Alessio Ninu. La vita, il tempo (e il suo modo di scorrere non lineare), le contraddizioni, gli opposti, il mare, la luna, l'amore, il dolore, la resilienza, la spiritualità. Alternanza/convivenza di cantautorato, pop, rock, sperimentazione, con venature classiche e jazz. Grande attenzione ai colori e al movimento. Sul palco con Alessio Ninu (voce, chitarra, tastiere, flauto, armonica), Alessio De Vita (violino), Enrico Piredda (chitarra classica), Daniele Porta (chitarra elettrica), Massimo Battarino (basso), Alessandro Atzori (batteria/percussioni), Luca Cogoni (tastiere/pianoforte), Eleonora Alice Ninu (performer/ballerina); con la partecipazione di Chiara Maccioni.
Il concerto ripercorre la produzione musicale di Alessio Ninu relativa al decennio 1995-2005. Questo aspetto è significativo poiché i testi, le musiche e gli arrangiamenti sono stati scritti effettivamente a partire dai 18 anni.
Anche il disegno luci, le scenografie e le coreografie sono di Alessio Ninu.










SETTERANE e TUTTI I GRADI DI UN PASSAGGIO

27 AGOSTO ore 22, ORUNE (sito archeologico di sant'Efis)
31 AGOSTO ore 22, DOLIANOVA (cattedrale di san Pantaleo)
4 SETTEMBRE ore 22, ISOLA ROSSA (torre aragonese)

Soggetto, testi, musiche, regia, disegno luci e costumi di Alessio Ninu.
Con Chiara Maccioni, Alessio Ninu, Alessio De Vita, Luca Cogoni, Alessandro Atzori, Eleonora Alice Ninu.
Si tratta di uno spettacolo multidisciplinare e multisensoriale. In scena i testi tratti dal racconto Setterane (1999) e dal libro Tutti i gradi di un passaggio (2005) di Alessio Ninu. Le musiche (scritte tra il 1995 e il 1999) sono di Alessio Ninu. Lo spettacolo contiene elementi di vita reale dell'autore. Lo scenario architettonico verrà illuminato cromoterapicamente nel corso di tutto lo spettacolo secondo il susseguirsi delle emozioni; Eleonora Alice Ninu "racconterà senza parole" regalando alla scena interventi di forte simbolismo e cambierà i profumi che si diffonderanno tra il pubblico durante lo spettacolo; Chiara Maccioni (la Memoria e la Profezia) racconterà le vite di Setterane con l'intento di parlare del coraggio, della speranza, della meraviglia racchiusa in tutte le cose, della possibilità di costruirsi un mondo migliore nonostante i dolori, spesso necessari; al violino Alessio De Vita, al pianoforte Luca Cogoni e alle percussioni Alessandro Atzori; Alessio Ninu/Setterane dipingerà in diretta una tela, interverrà inserendosi nel racconto e canterà interagendo con gli altri personaggi.




REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA, Assessorato del Lavoro
Fondazione di Sardegna
Associazione Culturale Setterane
Associazione Shardana, sardi in Umbria
Comune di Orune, Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Politiche Sociali
Comune di Dolianova, Assessorato alla Cultura
Comune di Trinità d'Agultu e Vignola, Assessorato al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo




a l e s s i o n i n u . i t